Lunedì, 18 Ottobre 2021

Can Yaman al Mascagni Festival: "Venni a Livorno a 15 anni. Tifavo amaranto, ora...". Video

L'attore turco nel 2004 fu mandato in Italia per studiare l'italiano in una scuola cittadina e venne ospitato da una famiglia: "Ho appreso tantissimo durante il mio soggiorno qui"

La serata finale del Mascagni Festival, l'evento dell'estate livornese volto a ricordare il grandissimo compositore livornese, è andata in scena ieri sera, giovedì 16 settembre, al Modigliani Forum con il concerto della banda della polizia, sotto la direzione del maestro Maurizio Billi. Ospite d'onore della serata è stato Can Yaman, testimonial della campagna #sceglilastradaGIUSTA che punta a focalizzare l'attenzione dei giovani ai valori di tradizione e legalità. L'attore turco, intervistato da Marco Mazzocchi, ha raccontato il legame particolare che lo lega a Livorno: "Questa è stata la prima città italiana che ho conosciuto. Al liceo a Istanbul studiavo la vostra lingua e così mia madre, nell'estate del 2004, mi ha mandato in una scuola a Livorno per impararlo meglio. Sono stato ospite di una famiglia e ho appreso tantissimo durante la mia permanenza in Toscana".  

In quell'anno il Livorno si affacciava per la prima volta dopo 55 anni in serie A guidato da Protti e Lucarelli: "I miei amici di allora mi facevano sentire ogni giorno l'inno della squadra e ho provato a impararlo. A 15 anni poi mi piaceva tantissimi giocare a calcio e quindi ho iniziato a tifare per il Livorno. Adesso invece devo tifare Roma sennò i miei amici non mi danno tregua". 

Foto Mascagni Festival 

Video popolari

Can Yaman al Mascagni Festival: "Venni a Livorno a 15 anni. Tifavo amaranto, ora...". Video

LivornoToday è in caricamento