Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus, l'Asl rende omaggio al personale di Rianimazione dell'ospedale di Livorno: "Grazie per quanto fatto"

Sulle note di "Perdonare" di Nek, l'azienda sanitaria ha voluto esprimere la propria gratitudine verso chi ha rischiato la propria vita per ringraziare quella degli altri

 

Durante la pandemia da Coronavirus, il personale dell'ospedale di Livorno è stato sottoposto a un vero e proprio tour de force tra turni massacranti e rischio di contagio. In questi mesi sono stati tantissimi gli attestati di stima nei confronti degli operatori: dai regali delle varie associazioni al tributo delle forze dell'ordine. Oggi, domenica giugno, anche l'Asl ha voluto rendere omaggio ai suoi "eroi", nella fattispecie al personale di Rianimazione del nosocomio. Sulle note di "Perdonare" di Nek, l'azienda sanitaria, sui propri canali social, ha postato un video nel quale ringrazia medici, infermieri e tutti coloro che lavorano nel reparto e che, rischiando la propria vita, si sono impegnati per salvare quella degli altri. "Grazie per quanto fatto", è stato il messaggio lanciato. Un grazie al quale si unisce tutta la città. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
LivornoToday è in caricamento