Giovedì, 23 Settembre 2021

'No Green Pass', manifestazione anche a Livorno al grido di "Libertà". Video

Almeno 500 le persone che hanno preso parte al corteo non autorizzato andato contemporaneamente in scena in 80 ciltà del Paese. Cori e slogan contro il governo Draghi: "Basta dittatura"

Si erano dati appuntamento sui social con un tam tam che, a Livorno, ha portato a scendere in strada diverse centinaia di persone, almeno cinquecento, per protestare contro l'utilizzo obbligatorio del green pass contenuto nell'ultimo decreto del governo e, più in generale, contro l'obbligo dei vaccini. Un corteo non autorizzato - per questo, fa sapere la questura, sono già state identificate alcune persone ed altre lo saranno nei prossimi giorni -, una manifestazione che sabato 24 luglio si è svolta contemporaneamente in più di ottanta città del Paese tra cui, appunto, Livorno.

Coronavirus Toscana, l'appello di Mazzeo: "Sensibile aumento di casi, vaccinarsi è fondamentale"

No Green Pass Day | "Libertà" e Basta Dittatura" urlate senza mascherina

"Libertà", "No Green Pass" e "Basta dittatura" i cori intonati dai partecipanti che da piazza del Municipio si sono spostati in piazza Cavour, proseguendo per via Ricasoli, e quindi Corso Mazzini fino ad arrivare in piazza Mazzini, rallentando il traffico ma come protestando civilmente. Nessuna bandiera politica, molti gli slogan contro il governo Draghi e il ministro Speranza, unanime il dissenso nei confronti delle restrizioni anti Covid. Poche, anzi pochissime, le mascherine, come testimoniano i tanti video e foto postate sui social.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

'No Green Pass', manifestazione anche a Livorno al grido di "Libertà". Video

LivornoToday è in caricamento