Sabato, 25 Settembre 2021

Porto mediceo, nuova pulizia dei Pirati della Plastica: raccolti 65 sacchi di rifiuti

L'associazione è partita dalla zona che va dall'Andana degli Anelli ed è arrivata fino ai Piloti. Raccolto moltissimo polistirolo

Si erano dati appuntamento per una seconda pulizia perché quella effettuata lo scorso 20 aprile non era bastata. Così oggi, domenica 16 maggio, i volontari dei Pirati della Plastica sono tornati al porto Mediceo. Nemmeno la pioggia li ha fermati e armati di sacchi, guanti e cesoie hanno ripulito la zona ex Lips facendosi spazio tra i rovi dove hanno trovato decine e decine di pezzi di polistirolo abbandonati e anche una zattera di emergenza gonfiabile. 

pirati plastica pulizia porto-2

La pulizia è proseguita fino ad arrivare ai Piloti, dove i volontari, lungo il cammino, hanno raccolto bottiglie di vetro e di plastica, resti di contenitori per cibo da asporto, oltre alle immancabili lenze da pesca. L'evento ha visto coinvolte persone di tutte le età che, nel pieno rispetto delle norme antiCovid, come sempre si rimboccate le maniche per tenere pulito ed evitare che questi rifiuti potessero finire in mare. Alla pulizia hanno partecipato anche un gruppo di ragazzi venuti da Donoratico capitanati da Lorenzo Moscardini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Porto mediceo, nuova pulizia dei Pirati della Plastica: raccolti 65 sacchi di rifiuti

LivornoToday è in caricamento