Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Serie C, Lucchese-Alessandria finisce in rissa. E Favarin perde la testa...

Brutto episodio al Porta Elisa di Lucca: il mister dei rossoneri, ex centrocampista del Livorno a inizio anni '80, colpisce con una testata il vice allenatore avversario

 

Brutto episodio al termine dell'incontro tra Lucchese-Alessandria, terminato 2-2 e valevole per la quarta giornata di ritorno del campionato di Serie C - girone A. Al fischio finale, mentre gli animi si facevano via via più concitati, il tecnico dei rossoneri Giancarlo Favarin, ex centrocampista del Livorno a inizio anni '80, si è reso protagonista di un gesto da censurare nei confronti del viceallenatore dei Lupi, Giancarlo Mancino, colpito al volto con una violenta testata. Un'intemperanza che è costata al mister della Lucchese cinque mesi di squalifica. (Immagini Eleven Sports)

Potrebbe Interessarti

Torna su
LivornoToday è in caricamento