Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Serie C, Lucchese-Alessandria finisce in rissa. E Favarin perde la testa...

Brutto episodio al Porta Elisa di Lucca: il mister dei rossoneri, ex centrocampista del Livorno a inizio anni '80, colpisce con una testata il vice allenatore avversario

 

Brutto episodio al termine dell'incontro tra Lucchese-Alessandria, terminato 2-2 e valevole per la quarta giornata di ritorno del campionato di Serie C - girone A. Al fischio finale, mentre gli animi si facevano via via più concitati, il tecnico dei rossoneri Giancarlo Favarin, ex centrocampista del Livorno a inizio anni '80, si è reso protagonista di un gesto da censurare nei confronti del viceallenatore dei Lupi, Giancarlo Mancino, colpito al volto con una violenta testata. Un'intemperanza che è costata al mister della Lucchese cinque mesi di squalifica. (Immagini Eleven Sports)

Potrebbe Interessarti

Torna su
LivornoToday è in caricamento