Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marina di Cecina, la tartaruga Nanà è tornata in mare. Video

L'animale, recuperato 5 mesi fa sulle spiagge di Vada, è stato curato dallo staff dell'acquario di Livorno

 

La tartaruga Nanà, ieri mattina giovedì 6 agosto, è stata liberata in mare ai bagni Aurora di Marina di Cecina. L'animale era stato recuperato il 27 febbraio sulla spiaggia di Vada in cattive condizioni e ha trascorso gli ultimi 5 mesi nel Centro di recupero e riabilitazione dell'acquario di Livorno, dove lo staff se ne è preso cura. Prima di rilasciarlo, gli è stato applicato un microchip in maniera tale da poterne visionare gli spostamenti. All'evento, reso possibile grazie al supporto logistico della capitaneria di porto che ha messo a disposizione un mezzo speciale, erano presenti molte persone tra cui i rappresentanti dell'amministazione del Comune di Cecina, il referente didattico e scientifico dell’acquario Giovanni Raimondi e personale dell'Arpat. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
LivornoToday è in caricamento