Salute, sabato 23 novembre visite gratuite per la dermatite atopica dell'adulto

La campagna "Dalla parte della tua pelle" fa tappa all'ospedale di Livorno: per prenotare un appuntamento telefonare al numero 340.42.79.447

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LivornoToday

La Campagna nazionale di sensibilizzazione sulla dermatite atopica dell'adulto, "Dalla parte della tua pelle" che prevede visite dermatologiche gratuite su prenotazione per chi soffre di questa patologia, fa tappa a Livorno sabato 23 novembre. La Campagna, promossa dalla "Società Italiana di Dermatologia medica, chirurgica, estetica e delle Malattie Sessualmente Trasmesse" (SIDeMaST), prevede consulti gratuiti su prenotazione in trenta centri ospedaliero-universitari in cui gli specialisti dermatologici saranno a disposizione per aiutare gli adulti che soffrono di dermatite atopica per intraprendere il percorso di cura più adatto alle singole esigenze dei pazienti.

La Dermatite atopica è una malattia infiammatoria cronica non contagiosa che si caratterizza per prurito intenso e costante, forte secchezza della cute, comparsa di rossore diffuso e vescicole su diverse aree del corpo. La patologia ha un forte impatto sulla qualità di vita dei pazienti. In Italia si registra un'alta incidenza di dermatite atopica negli adulti: l'8,1% degli intervistati ammette di soffrirne, a fronte di una media del 4,9% di altri paesi.

Sabato 23 Novembre al reparto di Dermatologia dell'ospedale di Livorno, diretto dal Dottor Giovanni Bagnoni, chi soffre di dermatite atopica potrà prenotare una visita di controllo dermatologico gratuito telefonando al numero 340.4279447 dal lunedì al venerdì dalle  9 alle 15. La Campagna "Dalla Parte della tua pelle" è promossa da SIDeMaST con il Patrocinio di Adoi (Associazione dermatologi venereologi ospedalieri Italiani e della sanità pubblica) e di Andea (Associazione nazionale dermatite atopica) e realizzata grazie al contributo incondizionato di Sanofi Genzyme. 

Per ulteriori informazioni: www.dallapartedellatuapelle.it

Torna su
LivornoToday è in caricamento