Coronavirus: approvato l'uso del Ruxolitinib, il farmaco sperimentato a Livorno

L'autorizzazione è arrivata direttamente dell'Agenzia italiana del farmaco dopo la revisione scientifica dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani

L'Agenzia italiana del farmaco ha approvato, nell'ambito di un protocollo per l'uso compassionevole, l'uso del Ruxolitinib, già utilizzato in ambito ematologico, per i pazienti affetti da Coronavirus. Il farmaco era stato sperimentato, per la prima volta, nell'ospedale di Livorno con "esiti soddisfacenti", come testimoniato dagli ematologi dell'Asl Toscana nord ovest. Secondo la revisione scientifica dell’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani il Ruxolitinib, così come avvenuto nel nostro nosocomio, potrà essere somministrato in pazienti con insufficienza respiratoria ma che non necessitano di ventilazione assistita invasiva. Il medicinale infatti, rispetto al Tocilizumab​, avrebbe mostrato effetti mitigatori della severa reazione infiammatoria indotta dal Coronavirus e agirebbe in una fase precoce della malattia impedendo l'aggravarsi delle condizioni del paziente ed evitando, quindi, il percorso più critico in terapia intensiva. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Novartis, azienda produttrice del Ruxolitinib, si impegna, per tutta la fase di emergenza, a fornire gratuitamente, su richiesta del medico, il farmaco ai pazienti affetti da Covid-19, predisponendo un piano di produzione molto preciso per far fronte alle richieste aggiuntive che potrebbero arrivare. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estate 2020, slittano le riaperture dei bagni: "Troppe incognite, poco tempo per organizzarsi". A rischio la stagione ai Fiume

  • Baracchina Rossa multata, lo sfogo del titolare e le scuse dal sindaco: "Siamo esasperati". Salvetti: "Non lucreremo sui livornesi"

  • Romito, grave 15enne livornese recuperato in mare dopo caduta dagli scogli

  • Truffe internazionali nella vendita delle case, 28 i casi a Livorno: quattro arresti, sequestrate villa e auto di lusso

  • Mare, senza regole il buon senso non basta: Romito invaso dai bagnanti, criticità alla Cala del Leone e nei moletti

  • Coronavirus, il racconto di un livornese in Brasile: "Qui è il caos, contagio fuori controllo nelle favelas"

Torna su
LivornoToday è in caricamento