rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Incidenti stradali Rosignano Marittimo

Esce dall'auto dopo un incidente in autostrada e viene travolta al casello di Rosignano: grave trentenne

La giovane, dopo lo scontro con un'altra vettura, sarebbe uscita dal veicolo per sincerarsi che non ci fossero feriti. Centrata da un altro mezzo in transito, è stata trasportata in codice rosso all'ospedale di Livorno

È uscita dall'auto spaventata, per sincerarsi che nella vettura appena tamponata poco dopo il casello di Rosignano, sull'autostrada A12 in direzione Collesalvetti, nessuno si fosse fatto male. Un'imprudenza che, complice la scarsa visibilità dovuta all'ora e alla pioggia, è stata fatale per una trentenne senese. Perché proprio in quel momento, ovvero intorno alle 17.15 di ieri, sabato 27 novembre, è arrivata un'altra macchina che, non scorgendo alcun ostacolo, l'ha invece colpita in pieno.

Un impatto violento che ha scaraventato alcuni metri più avanti la giovane donna, rimasta a terra priva di conoscienza ma trasportata viva, sebbene in codice rosso e in condizioni gravissime, all'ospedale di Livorno dalla Pubblica Assistenza di Rosignano, sopraggiunta nel frattempo con il medico del 118. Ferito in maniera lieve e in stato di shock l'anziano conducente dell'auto tamponata, anche lui accompagnato al presidio livornese di viale Alfieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce dall'auto dopo un incidente in autostrada e viene travolta al casello di Rosignano: grave trentenne

LivornoToday è in caricamento