rotate-mobile
Incidenti stradali

Tragedia in Fi-Pi-Li, muore a 30 anni dopo lo schianto con l'auto: grave la fidanzata

L'uomo avrebbe perso il controllo della vettura che ha sfondato il guardrail. La compagna è stata trasportata con l'elisoccorso all'ospedale di Cisanello

Tregedia sulla Fi-Pi-Li in direzione Livorno all'altezza dell'uscita di Vicarello dove un 30enne originario di Empoli è morto in seguito ad un incidente stradale avvenuto intorno alle 13.30 di oggi, giovedì 7 gennaio. Secondo una primissima ricostruzione, sembra che l'uomo abbia perso il controllo della propria auto che, succesivamente, ha sfondato il guardrail finendo fuori strada. A causa dell'urto, il 30enne è stato sbalzato fuori dalla vettura insieme alla fidanzata che viaggiava accanto a lui. Sono stati gli altri automobilisti che, assistendo alla scena, hanno immediatamente chiamato i soccorsi

Sul posto si sono portate tre ambulanze, una della Misericordia di Vicarello e due dell'Svs di cui una con medico. Il dottore ha provato a rianimare la vittima per diverso tempo prima di doverne constatare il decesso. Sul luogo dell'incidente è stato fatto giungere l'elisoccorso che ha trasportato la donna all'ospedale di Cisanello in gravi condizioni. Sulla Fi-Pi-Li sono intervenuti anche i vigili del fuoco per la messa in sicurezza dell'area e la polizia che sta regolando il traffico. Al momento si segnalano lunghe code sulla superstrada in direzione Livorno. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in Fi-Pi-Li, muore a 30 anni dopo lo schianto con l'auto: grave la fidanzata

LivornoToday è in caricamento