Stagno, scontro sull'Aurelia tra due auto: 50enne in ospedale

Ennesimo incidente all'altezza del McDonald's: ad avere la peggio un uomo che ha riportato diversi traumi agli arti. Illese le altre persone coinvolte

Di morti, in un passato purtroppo anche recente, ce ne sono già stati troppi. E, nonostante le rotatorie che dovrebbero rallentare il traffico, gli incidenti continuano a susseguirsi con assidua frequenza. Ecco perché, forse, sarebbe il caso di prendere ulteriori provvedimenti sul tratto di Aurelia che, a Stagno, collega via Firenze al cavalcavia che porta verso Pisa. Un pezzo di strada particolarmente pericoloso, dove giovedì 25 aprile, intorno alle 19, altre due auto si sono scontrate all'altezza del McDonald's.

A subire le conseguenze peggiori è stato un uomo di circa 50 anni, trasportato in ospedale in codice rosso dai volontari della Svs di Livorno per i diversi traumi riportati agli arti e un forte dolore alla schiena. Praticamente illese le due persone all'interno dell'altra macchina, le quali hanno addirittura rifiutato di salire in ambulanza. Lievi anche i rallentamenti subiti dal traffico, tornato regolare in pochi minuti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

incidente stagno aurelia (2)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isola d'Elba, avvistato lo "yacht più costoso del mondo": foto

  • Elezioni regionali, Toscana al voto | Exit poll, proiezioni e risultati definitivi: lo spoglio in diretta

  • Elezioni regionali, il voto in Toscana: preferenze a candidati e liste

  • Elezioni Toscana 2020: candidati, liste, ballottaggio e seggi. La guida completa al voto del 20 e 21 settembre

  • Il Natale da Ghiomelli si farà, negozio pronto alla riapertura. Il titolare: "Dopo l'incendio tutta la città ci è stata vicina"

  • Bufera Livorno, tra Navarra e i soci la tensione è già alta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento