The Cage, sul palco del teatrino tornano i Liars. Ingresso gratuito

Sabato 4 gennaio, alle 22, tornano al The Cage Theatre I Liars. La band, capitanata da Gabriele Piva, propone uno show di due ore liberamente ispirato al leggendario concerto di Wembley '86 con l'aggiunta di alcune pietre miliari della storia dei Queen (Don't stop me now, Somebody to love e non solo). Da "Bohemian Rhapsody" a "We will rock you", da "I want to break free" a "We are the champions", i Liars trasporteranno il pubblico in un viaggio nel tempo carico di pure emozioni rock che soltanto le note dei Queen sanno regalare.

Ingresso gratuito

I Liars sono:
Gabriele Piva (voce e pianoforte)
Massimo Giovacchini (basso e cori) 
Alessio Tacchi (chitarra e cori) 
Daniele Giovacchini (batteria e cori)

A seguire MyGeneration

PER INFO
The Cage Theatre
via del Vecchio Lazzeretto, 20
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • Teatro, nuova data al Goldoni per lo spettacolo di Panariello "La favola mia"

    • 10 ottobre 2020
    • Teatro Goldoni
  • Fotografia, ecco la mostra "Il lavoro a Livorno nonostante il Covid 19" della Fondazione Laviosa

    • Gratis
    • dal 21 agosto al 4 ottobre 2020
    • Fondazione Laviosa
  • Arte, al Museo della città c'è la mostra Progressiva. Come prenotare una visita guidata

    • dal 1 agosto al 4 ottobre 2020
    • Museo della Città – Luogo Pio Arte Contemporanea
  • Gorgona, visita guidata con percorso trekking per il 27 settembre: info e costi

    • 27 settembre 2020
    • Isola di Gorgona
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LivornoToday è in caricamento