Martedì, 18 Maggio 2021
social

Cambio gomme, quando scatta l'obbligo di sostituire gli pneumatici invernali con quelli estivi

Ci sarà tempo dal 15 aprile al 15 maggio per mettersi in regola con la normativa

Il 15 aprile scadrà l'obbligo di avere catene a bordo o di montare gomme invernali su determinate strade o nel caso in cui le condizioni meteorologiche lo rendano necessario. Ci sarà tempo un mese, quindi fino al 15 maggio 2021, per montare quelle estive.

Cambio gomme: tutto quello che bisogna sapere

Ogni anno la normativa che regolamenta la sicurezza stradale prevede l'utilizzo delle gomme invernali nel periodo che decorre dal 15 novembre al 15 aprile dell'anno successivo. Il cambio con le gomme estive può essere effettuato dal 15 aprile e non oltre il 15 maggio di ogni anno. Esistono però alcune eccezioni.

Cambio gomme, le esenzioni

La legge prevede esenzioni nel caso in cui:

  • si utilizzi un set di gomme 4 stagioni;
  • le gomme abbiano un indice di velocità uguale o superiore a quello indicato dalla carta di circolazione. Riconoscere l'indice di velocità è semplice: si tratta di un codice alfabetico presente sul fianco di uno degli pneumatici, che corrisponde alla velocità massima alla quale uno pneumatico può viaggiare (ad esempio il codice Q corrisponde ad una velocità massima di 160 km/h, il codice T di 190 km/h).

Le sanzioni per il mancato rispetto della normativa

Nel caso in cui non venga rispettato l'obbligo previsto dalla normativa, si può incorrere in sanzioni amministrative che vanno da un minimo di 422 ad un massimo di 1.682 euro con possibile ritiro del libretto di circolazione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio gomme, quando scatta l'obbligo di sostituire gli pneumatici invernali con quelli estivi

LivornoToday è in caricamento