Aria di Natale, i consigli per creare un'atmosfera magica nella propria abitazione

Scopriamo come rendere la nostra casa calda ed accogliente per la festa più attesa dell'anno

Foto pixabay @kaboompics

Malgrado manchi ancora più di un mese al 25 dicembre, l'aria di Natale inizia lentamente a respirarsi per le vie della città. Sono già infatti diverse le strade che, in questi giorni, sono state decorate con le classiche luminarie, destinate a rendere l'atmosfera magica in vista della festa più attesa dell'anno. Anche all'interno delle singole abitazioni stanno già cominciando i preparativi natalizi, con gli appartamenti destinati a cambiare aspetto, ravvivati da colori ed addobbi.

I colori 

I colori "classici" del Natale sono il rosso e il verde, ma per dare un'atmosfera calda ed elegante alla propria casa sono particolarmente adatti anche l'oro, l'argento e il bianco. Questi possono essere utilizzati sia per le decorazioni, ad esempio delle mensole, sia per le palle o le luci dell'albero.

L'albero 

Elemento centrale, ovviamente, è l'albero di Natale, il vero e proprio biglietto da visita di questo periodo festivo. La sua collocazione, tendenzialmente, dovrebbe avvenire nella zona della casa maggiormente vissuta. Un albero di medie dimensioni può essere sistemato in salotto, ma va bene anche l'ingresso, dove gli ospiti sono costretti a passare e non possono non notarlo. Un albero autentico, ovviamente, va tenuto lontano dalle fonti di calore.

Vero o sintetico? Si tratta di una scelta principalmente etica, in quanto un albero vero significa averlo tagliato e portato via dal bosco. Il luogo ideale per un abete naturale è il giardino, poiché, all'interno dell'abitazione, potrebbe diffondere odori non a tutti graditi. Inoltre, in particolare se non è stato tagliato di recente, potrebbe perdere degli aghi. Per scoprire se un albero è "fresco", basta infatti sfiorarlo con le mani e vedere quanti aghi cadono: più ne cadono maggiore è il tempo da cui è stato tagliato. Anche il peso può svelare molto: più è peso, più il suo taglio è recente.

Gli addobbi: utlizzati quelli in vetro (occhio se avete bambini in casa) o le classiche palline monocolore. Per dare un'immagine ordinata è bene usare lo stesso tipo di decorazioni, scegliendo un colore dominante e magari "spezzando" con delle piccole bamboline di stoffa o angioletti. Nei paesi del Nord Europa sono molto gettonate le decorazioni in legno, con opere realizzate da artigiani. C'è anche chi, a ridosso delle feste, appende ai rami dei biscotti di zenzero. 

Il presepe

Il presepe si distingue per due diversi stili: lo "storico" e il "popolare". Il primo è quello che richiama la realtà della Palestina dell'anno zero, il secondo lascia invece più spazio alla fantasia. Così come nel caso dell'albero, anche il presepe va collocato nella zona maggiormente frequentata della casa. Se non usate il camino (a Natale però questo non è un punto a vostro favore), potete usarlo come posto per allestire un presepe capace di richiamare l'attenzione senza ingombrare.

Non esagerare 

Il motto secondo cui "il troppo storpia" vale anche dentro casa e soprattutto a Natale. Addobbi e decorazioni sono infatti graditi, purché messi nelle giuste "dosi". Per chi vuole cimentarsi nel "fai da te", consigliate sono le ghirlande, da presentare fuori alla porta o anche in tavola in occasione delle abbuffate del 25 e 26 dicembre Nei negozi di bricolage o anche in quelli specializzati per giardino è possibile trovare la base già pronta, da decorare poi con pigne e nastri in argento. In ogni caso, il Natale è la festa che più di ogni altra si presta a dare libero sfogo alla propria fantasia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Renato Zero ringrazia i livornesi: "Dé, mi avete fatto sentire a casa"

  • Terremoto di magnitudo 4,5 in Toscana, la scossa avvertita anche a Livorno

  • Viale del Risorgimento, auto investe madre e figlio: grave 35enne

  • Allerta meteo a Livorno venerdì 13 dicembre per vento forte: previste mareggiate

  • Minaccia di gettarsi dal balcone: poliziotto salva la vita a una 87enne

  • Cecina, violento scontro tra un'auto e uno scooter: gravissimo 52enne

Torna su
LivornoToday è in caricamento