Mondiali di nuoto: bronzo e record italiano per Gabriele Detti

A Gwangju in Corea del Sud, il livornese conquista il terzo posto nei 400 stile libero dietro all'australiano Mack Horton e al cinese Sun Yang

I mondiali di nuoto che si stanno svolgendo a Gwangju in Corea del Sud parlano livornese grazie a Gabriele Detti. L'atleta, allenato dallo zio Stefano Morini, ha conquistato la medaglia di bronzo nei 400 stile libero dietro all'australiano Mack Horton (3’43”17) e al cinese Sun Yang (3’42”44). Così come avvenuto alle Olimpiadi di Rio e ai Mondiali di Budapest, sono stati questi tre mostri sacri a contendersi i primi posti nei 400. Nonostante il bronzo, Detti può comunque sorridere per aver abbassato ulteriormente il record italiano portandolo da 3’43”36 a 3’43”23 (nel video sottostante, ripreso dai Raisport, il replay della gara)

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La gara, dominata dall'inizio alla fine da Yang, è stata avvincente specie per la lotta per il secondo gradino del podio. È stato un testa a testa bellissimo tra Horton e Detti con il livornese che ha dovuto cedere per soltanto sei centesimi: "Sono contento per la medaglia e per il record italiano. Peccato perché se la mia mamma mi avesse fatto cinque centimetri più alto a quest'ora avevo al collo un'altra medaglia. Scherzi a parte, sono soddisfatto per come ho gareggiato tant'è che ero sicuro di essere arrivato secondo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estate 2020, slittano le riaperture dei bagni: "Troppe incognite, poco tempo per organizzarsi". A rischio la stagione ai Fiume

  • Baracchina Rossa multata, lo sfogo del titolare e le scuse dal sindaco: "Siamo esasperati". Salvetti: "Non lucreremo sui livornesi"

  • Truffe internazionali nella vendita delle case, 28 i casi a Livorno: quattro arresti, sequestrate villa e auto di lusso

  • Mare, senza regole il buon senso non basta: Romito invaso dai bagnanti, criticità alla Cala del Leone e nei moletti

  • Coronavirus, il racconto di un livornese in Brasile: "Qui è il caos, contagio fuori controllo nelle favelas"

  • Violenta lite a colpi di bottiglie in piazza XX Settembre, all'arrivo della municipale un uomo si denuda: due feriti

Torna su
LivornoToday è in caricamento