rotate-mobile
Altri sport

Mondiali giovanili di canoa, la livornese Sara Del Gratta nuova campionessa nel K1 500 metri

Strepitosa prestazione dell'atleta del Canoa Club che riscatta così il quarto posto ottenuto nei 200 metri

La livornese Sara Del Gratta sul tetto del mondo ai campionati junior e under 23 che si sono svolti sulle acque di Szeged in Ungheria. L'atleta, in forza al Canoa Club Livorno, ha conquistato il titolo iridato di categoria junior nella specialità olimpica del K1 500m femminile.

Per Del Gratta, dopo il bronzo nel K2 500m in coppia con Giada Rossetti e l'argento nel K2 500m mix con Achille Spadacini, è finalmente arrivato l'exploit in barca singola dopo che nei 200 metri aveva conquistato la medaglia di legno. La giovanissima ha dominato la prova dall'inizio alla fine tagliando il traguardo senza rivali in 1"55'35, lasciando ad 81 centesimi di secondo la Slovacchia di Bianca Sidova, argento in 1'56"16, e la Germania di Finja Hermanussen, bronzo in 1'57"02.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mondiali giovanili di canoa, la livornese Sara Del Gratta nuova campionessa nel K1 500 metri

LivornoToday è in caricamento