Accademia della Scherma, due ori e un argento al Trofeo Coni

Gradino più alto del podio per Matteo Pupilli e Cristiano Sena, secondo posto per Alessandro Biondi

Una prova super, quella offerta dai ragazzi classe 2006 dell'Accademia della Scherma Livorno. Impegnati nel weekend ad Ariccia per il Trofeo Coni, i giovani tesserati Fiamme Oro hanno collezionato un bottino di due ori e un argento, mettendosi alle spalle tutti gli avversari.

Nel fioretto è andata in scena una finale tutta livornese, con Matteo Pupilli ed Alessandro Biondi che si sono sfidati tra loro per la conquista del gradino più alto del podio, con la vittoria che, alla fine, è stata conquistata da Pupilli. Nella spada, invece, è stato Cristiano Sena a sbaragliare la fitta concorrenza ottenendo il primo posto al termine di una prestazione perfetta.
Un risultato che permette a Pupilli e Sena di accedere alla fase nazionale della manifestazione, che si terrà a Isola di Capo Rizzuto (Crotone) a fine settembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato topo in una trappola, l'Asl chiude il laboratorio di pasticceria Piccoli Piaceri

  • Renato Zero ringrazia i livornesi: "Dé, mi avete fatto sentire a casa"

  • Trovato in overdose nel bagno di un locale, 30enne salvato dal medico del 118

  • Chiude l'Oviesse alle Fonti del Corallo. Il sindacato: "Lavoratrici ricollocate in altri punti vendita"

  • Terremoto di magnitudo 4,5 in Toscana, la scossa avvertita anche a Livorno

  • Viale del Risorgimento, auto investe madre e figlio: grave 35enne

Torna su
LivornoToday è in caricamento