rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Calcio

Serie D, la Pro Livorno Sorgenti cerca il rilancio nel fortino del Montespaccato

Sette punti in 3 partite casalinghe per gli avversari di turno dei biancoverdi. Rientra Videtta, squalificato Salemmo. Appuntamento a domani, domenica 7 novembre: calcio d'inizio ore 14:30

Trasferta a Montespaccato per la Pro Livorno Sorgenti nell'ottava giornata di Serie D girone E, prevista per domani, domenica 7 novembre, con fischio d'inizio alle ore 14:30. Partita insidiosa per i biancoverdi, reduci dal netto 0-3 incassato dal Follonica Gavorrano che ha ridimensionato l'entusiasmo ritrovato dopo la vittoria in casa del Trestina alla sesta giornata: il Montespaccato ha infatti costruito le sue fortune proprio tra le mura amiche, centrando due successi pesanti, sia per la caratura dell'avversario che per le dimensioni del punteggio (2-0 al Follonica Gavorrano, 4-0 al San Donato Tavarnelle), e un pareggio nelle tre gare fin qui disputate al "Don Pino Puglisi". 

Due note positive ed una negativa in casa biancoverde: rientra Videtta, elemento molto importante nel pacchetto difensivo, ed è probabile il pieno recupero di Falleni; di contro, sarà indisponibile per la sfida di domani Salemmo, squalificato per una giornata a causa della doppia ammonizione rimediata domenica scorsa. Restano alcuni dubbi da sciogliere nelle ultime ore per mister Niccolai, in particolare per quanto riguarda il reparto offensivo. Pro Livorno Sorgenti chiamata a disputare una prestazione importante sotto tutti i punti di vista, dalla quale poter ripartire per una stagione in crescendo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, la Pro Livorno Sorgenti cerca il rilancio nel fortino del Montespaccato

LivornoToday è in caricamento