rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Livorno Calcio

Breda: "Crotone forte fisicamente. Per il Livorno è un punto guadagnato"

Il tecnico amaranto vede il bicchiere mezzo pieno dopo l'1-1 sul campo dei calabresi. Soddisfatto anche Diamanti: "Bene così anche se avremo meritato la vittoria"

Il tecnico del Livorno Roberto Breda è soddisfatto del punto guadagnato dai suoi sul campo del Crotone che allunga a sette la serie di risultati utili consecutivi: "I due gol della partita sono arrivati da rispetivi errori delle difese ma questo fa parte del gioco. Della mia squadra mi è piaciuto soprattutto l'atteggiamento perché il Crotone ha una grande fisicità e gente esperta che l'anno scorso giocava in serie A. I ragazzi sono stati bravi a saper soffrire e poi a provarci specie negli ultimi 20 minuti. E' un punto che mi va bene".

A fine partita, ai microfoni di Dazn, Diamanti mastica amaro per questo pareggio: "Secondo me avremo meritato di più per quanto fatto vedere nell'arco dei novanta minuti. Solamente dopo il gol del pareggio del Crotone ci siamo fatti un po' schiacciare, ma siamo stati bravi a reggere il colpo. Nella ripresa siamo usciti alla distanza e le migliori occasioni da rete sono state le nostre. Il rapporto con Breda? Cerca sempre di darmi consigli da passare ai compagni. E' normale che un tecnico si affidi a quello con maggiore esperienza per guidare i compagni durante il match". 

Davide Agazzi prova a guardare il bicchiere mezzo pieno: "Un punto conquistato a Crotone è sempre importante. Dovevamo gestire meglio il vantaggio e fare più attenzione però tutto sommato abbiamo offerto una buona prestazione nonostante a livello tecnico non fossimo sullo stesso piano". 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Breda: "Crotone forte fisicamente. Per il Livorno è un punto guadagnato"

LivornoToday è in caricamento