rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca Antignano

Marilia, minaccia con un coltello l'addetto alla vigilanza: disarmato e denunciato

Paura all'interno del centro commerciale nel primo pomeriggio di lunedì 2 settembre. L'uomo, già noto alle forze dell'ordine, è stato bloccato dalla polizia

Un cittadino ungherese del 1967 senza fissa dimora è stato denunciato dalla polizia per minacce aggravate e porto abusivo di arma. L'uomo, intorno alle 14 di lunedì 2 settembre, si è recato al centro commerciale Marilia a Banditella e, per motivi ancora da chiarire, avrebbe minacciato con un grosso coltello (30 cm, ndr) il personale addetto alla vigilanza. Immediata la chiamata al 113 che ha inviato sul posto le volanti e personale Uopi (Unità operative di pronto intervento). Gli agenti, con tutte le precauzioni del caso, sono riusciti a di disarmare il 52enne che, successivamente, è stato accompagnato negli uffici di polizia dove è stato denunciato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marilia, minaccia con un coltello l'addetto alla vigilanza: disarmato e denunciato

LivornoToday è in caricamento