rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca

Violenza sessuale di gruppo, arrestato un altro calciatore del Livorno: è il 23enne Federico Apolloni

Oltre al figlio dell'ex bomber amaranto, le indagini della procura milanese avrebbero individuato anche il giocatore ex Follonica Gavorrano tra i coinvolti nella presunta aggressione sessuale ai danni di una studentessa americana

È Federico Apolloni, calciatore 23enne del Livorno, il secondo destinatario insieme al compagno di squadra Mattia Lucarelli dell'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal tribunale di Milano per una presunta violenza di gruppo avvenuta nel marzo 2022 nei confronti di un studentessa americana al termine di una serata trascorsa in un locale del capoluogo lombardo lo scorso marzo 2022. A darne notizia è MilanoToday.

Cristiano Lucarelli difende il figlio: "Convinto della sua innocenza"

Stando a quanto ricostruito dalla squadra mobile milanese, coordinata da Marco Calì, i due giovani e tre amici - al momento indagati - avrebbero incontrato la vittima in una discoteca e a fine serata le avrebbero offerto un passaggio a casa. A quel punto, però, l’avrebbero portata in un appartamento in centro, dove si sarebbe consumata la violenza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sessuale di gruppo, arrestato un altro calciatore del Livorno: è il 23enne Federico Apolloni

LivornoToday è in caricamento