Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Rosignano Marittimo

Rosignano, nasconde droga in auto e nella sua casa: arrestato 21enne

Denunciata la fidanzata minorenne che si trovava nella vettura con il giovane al momento del controllo da parte dei carabinieri. Entrambi sono stati anche multati per aver violato le norme antiCovid

Un 22enne di Venturina Terme è stato arrestato, nel pomeriggio dell'8 aprile, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio in concorso poiché in auto e nella sua abitazione nascondeva droga e soldi. Per la fidanzata 17enne, originaria di Cecina, che al momento del controllo si trovava nella vettura del giovane, è scattata solamente la denuncia da parte del tribunale dei minori di Firenze. 

Droga e soldi sequestrati

I due sono stati fermati dai carabinieri della stazione di Rosignano Marittimo, dipendenti della compagnia di Cecina, diretta dal capitano Christian Bottacci, lungo l'Aurelia a bordo di una Ford Puma. Entrambi non hanno saputo giustificare lo spostamento e hanno cominciato ad assumere un atteggiamento schivo e agitato. Così i militari dell'Arma hanno scoperto che all'interno della macchina erano nascosti: 316 grammi di hashish, 3 di cocaina, mille euro e un bilancino di precisione. 

La successiva perquisizione a casa del 21enne ha dato modo di rinvenire altri 124 grammi di hashish, 107 di "Mdma", 240 euro. Il giovane, su disposizione dell'autorità giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari ed è stato multato, insieme alla compagna, per aver violato le norme antiCovid. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rosignano, nasconde droga in auto e nella sua casa: arrestato 21enne

LivornoToday è in caricamento