Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Condannato per detenzione di materiale pedopornografico, commerciante 30enne arrestato a Livorno

L'uomo, condotto nel carcere delle Sughere, aveva video e foto nel suo computer

Un 30enne di origine bengalese è stato rintracciato e arrestato a Livorno nel pomeriggio di ieri, sabato 5 giugno. L'uomo, commerciante regolarmente residente a Pisa, era ricercato dalla Procura di Firenze perché deve scontare una condanna ad 8 mesi di reclusione, per detenzione di materiale pedopornografico. L’indagine era stata avviata dalla sezione Reati contro la persona della squadra mobile di Pisa che a seguito di una perquisizione aveva rinvenuto copioso materiale pedopornografico sul pc del 30enne che, al termine degli adempimenti,è stato condotto nel carcere delle Sughere a Livorno.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Condannato per detenzione di materiale pedopornografico, commerciante 30enne arrestato a Livorno

LivornoToday è in caricamento