Brigata Folgore, Beniamino Vergori nuovo comandante al posto di Rodolfo Sganga

Al solenne evento, andato in scena alla caserma "Gamerra" di Pisa, presenti anche i giovani dell'Associazione Sportiva Dilettantistica Esercito-187° Folgore di Livorno

Cambio di comandante a capo della Brigata "Folgore". Il generale Rodolfo Sganga ha infatti ceduto la guida al parigrado Beniamino Vergori, con la solenne cerimonia che si è svolta venerdì 6 settembre presso la caserma "Gamerra" di Pisa, sede del Centro Addestramento e Paracadutismo. All'evento hanno preso parte alte autorità civili delle città di Pisa e Livorno e importanti rappresentanti militari, tra i quali il generale di divisione Giorgio La Manna, comandandante della "Vittoria Veneto" dalla quale dipende la "Folgore".

Presente inoltre una rappresentanza del settore giovanile dell'Associazione Sportiva Dilettantistica Esercito-187° Folgore di Livorno, che promuove la disciplina olimpica del Karate-FIJLKAM. I folgorini, di un'età compresa tra i 10 e i 18 anni, hanno manifestato una grande emozione nell'assistere alla cerimonia. Per i giovani atleti, essere presenti in piazza d'Armi, è stato infatti un significativo momento, con l'ASD 187° che, oltre a curare l'aspetto tecnico sportivo, si dedica con attenzione a trasmettere valori e principi morali indispensabili per la crescita individuale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Interporto Guasticce, gravissimo operaio 23enne schiacciato da una cassa pesante quattro quintali

  • Venturina, cade dalle scale di casa e precipita per oltre tre metri: grave 45enne

  • Palazzo Grande, nei fondi dell'ex bar Dolly arriva il Surfer Joe: apertura ad aprile

  • Investite mentre attraversano sulle strisce in via Torino: ferite due ragazze

  • Tragedia nel Siracusano, precipita aereo leggero: morti pilota e giovane allievo

  • Fa inversione a U sul viale Italia e con l'auto centra uno scooter: feriti due trentenni

Torna su
LivornoToday è in caricamento