Cronaca

Asl in lutto, morta a 61 anni Claudia Pasquinelli. Il ricordo: "Ci mancherà a tua forza, sarai sempre nei nostri cuori"

Il dolore dell'azienda sanitaria per la scomparsa della collega: "È stato un piacere condividere con te questo percorso"

"Sempre sincera, schietta e sorridente. Ci mancherà il tuo sorriso". Così l'Asl Toscana nord ovest ha voluto omaggiare Claudia Pasquinelli, morta a 61 anni dopo aver lottato contro un male incurabile. Dipendente dell'azienda sanitaria dal 1997, lavorava al servizio Cup segreteria e dei Cup distrettuali di Piombino e di tutta la provincia di Livorno: "Ci hai lasciato troppo presto - le parole delle sue colleghe e colleghi -, l'abbiamo  vista venire al lavoro fino all'ultimo, anche se da tempo, purtroppo, sapeva di dover combattere con tutte le  sue forze, contro la malattia che l'aveva colpita".

Per diversi colleghi è stata un'affabile compagna di viaggio tra Piombino e Livorno, lasciando in ogni posto lavorativo occupato un ottimo ricordo. "Sempre sincera, schietta, sorridente - la ricordano gli amici - e di ottima compagnia, ha condiviso un lungo arco temporale ed evolutivo della nostra azienda, svolgendo la sua attività con rigore e dedizione. Ci mancherà tantissimo la tua forza, che non è mai venuta meno neanche  nei momenti difficili della tua vita privata,  la tua energia nell'esser sempre presente e propositiva , il tuo attaccamento al lavoro. Un abbraccio alla tua cara figlia Virginia".

Al cordoglio si unisce quello della responsabile Uoc Gestione Cup e front office e di tutta la direzione aziendale che si stringono con affetto al dolore della famiglia. "Ciao Claudia, rimarrai per sempre nei nostri cuori". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asl in lutto, morta a 61 anni Claudia Pasquinelli. Il ricordo: "Ci mancherà a tua forza, sarai sempre nei nostri cuori"

LivornoToday è in caricamento