menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Pellegrini, crolla il pavimento delle scale condominiali e cade da un'altezza di circa 2 metri: ferito 45enne

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e un'ambulanza della Misericordia. Le condizioni dell'uomo non sono gravi

Un 45enne è rimasto ferito, intorno alle 21.45 di ieri domenica 27 settembre, in uno stabile in via Pellegrini (zona Garibaldi) dopo essere caduto in una buca provocata dal cedimento del pavimento del pianerottolo della scala condominiale tra il primo piano e il terreno. L'uomo è precipitato da un'altezza di quasi due metri e riportando un trauma agli arti inferiori e alcune abrasioni. Sul posto si sono portati i vigili del fuoco che hanno aiutato prestato le prime cure al malcapitato il quale è stato successivamente affidato ai volontari della Misericordia di Livorno che lo hanno accompagnato in ospedale per accertamenti. Secondo i pompieri il crollo è stato causato al cedimento di un travicello portante dovuto a marcescenza. La squadra, intervenuta con un "carro crolli", ha provveduto a realizzare una struttura provvisoria con elementi in legno per rendere nuovamente praticabile il vano scale condominiale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Piazza Grande, riaperta la farmacia comunale: i nuovi servizi offerti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento