rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Cronaca Rosignano Marittimo

Cecina | A 15 anni si presenta a scuola con 3 grammi di hashish, a casa il padre ne nasconde mezzo chilo: arrestato 42enne, denunciato il ragazzo

I carabinieri, appostati fuori da un istituto superiore, hanno individuato il giovane tra decine di studenti grazie all'ausilio di una unità cinofila

Si è presentato a scuola con poco più di due grammi di hashish, ignaro però di trovarsi davanti i carabinieri. Che, aiutati dai cani antidroga dell'unità cinofila di San Rossore (Pisa), lo hanno scovato tra decine di studenti di un istituto superiore di Cecina, fermandolo quindi per una immediata perquisizione. Dopo il controllo sul posto e rinvenuta la sostanza stupefacente suddivisa in 4 pezzetti, i militari hanno quindi deciso di estendere la perquisizione anche all'appartamento del giovane, un 15enne residente insieme al padre a Rosignano Marittimo. Ed è qui che i carabinieri della stazione di Cecina hanno trovato circa mezzo chilo della stessa droga precedentemente sequestrata al giovane, suddivisa in cinque panetti e un bilancino di precisione occultato sotto un cumulo di foglie secche in giardino. Per l'uomo, uin 42enne di origini siciliane, è dunque scattato l'arresto, convalidato poi dall'autorità giudiziaria che ha disposto la misura cautelare dell'obbligo di dimora, mentre il figlio è stato deferito all'autorità giudiziaria per i minorenni di Firenze. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cecina | A 15 anni si presenta a scuola con 3 grammi di hashish, a casa il padre ne nasconde mezzo chilo: arrestato 42enne, denunciato il ragazzo

LivornoToday è in caricamento