Cronaca Fabbricotti / Viale della Libertà

Rubano all'interno del chiosco di villa Fabbricotti: due giovani arrestati

Per entrambi è scattato l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria

Due giovani di origine rumena sono stati arrestati, nella mattina di ieri giovedì 2 settembre, per un furto compiuto all'interno del chiosco di villa Fabbricotti. Entrambi alla vista di una volante dell'Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico in viale della Libertà si sono dati alla fuga. Con loro era presente un terzo complice che è riuscito a far perdere le proprie tracce. Raggiunti dopo un breve inseguimento, i due ragazzi sono stati trovati in possesso di 4 confezioni di tonno, 3 bottiglie di acqua, un barattolo di mais, 5 vaschette di cibo confezionato e un barattolo di latta contenente circa 240 euro in monete.

Dagli accertamenti è emerso che tutto il materiale era stato sottratto dalla struttura all'interno del parco comunale. Per i giovani, dopo la convalida dell'arresto, è scattata la misura dell'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano all'interno del chiosco di villa Fabbricotti: due giovani arrestati

LivornoToday è in caricamento