Carcere di Livorno, Gherardo Colombo in visita ai detenuti

L'ex magistrato e attuale presidente di Cassa Ammende visiterà la casa circondariale delle Sughere martedì 22 ottobre

Gherardo Colombo, presidente di Cassa Ammende e promotore della Associazione "Sulle regole" visiterà il carcere delle Sughere di Livorno. L'ex magistrato del pool “Mani Pulite” incontrerà i detenuti della casa circondariale livornese martedì 22 ottobre e si tratterrà con loro dalle 9 alle 11 circa per una chiacchierata che partirà dal suo libro "Il perdono responsabile. Perché il carcere non serve a nulla".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La sua visita - afferma il garante dei detenuti, Giovanni De Peppo -, credo possa essere, oltre ad un prezioso e stimolante incontro con i detenuti della Media Sicurezza, anche un'occasione per rappresentare al presidente di Cassa Ammende uno scenario preoccupante che si potrebbe concretizzare a Livorno nella pur positiva ristrutturazione di otto sezioni già in essere, purtroppo però nell'assenza di un'adeguata e opportuna attenzione agli spazi per le buone prassi della riabilitazione all'interno dell'Istituto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Toscana 2020: candidati, liste, ballottaggio e seggi. La guida completa al voto del 20 e 21 settembre

  • Tragedia ad Antignano, muore investito da un treno: disagi al traffico ferroviario, sospesi i regionali sulla tratta Pisa-Grosseto

  • Scuole Fattori, la protesta dei genitori ferma le lezioni nell'atrio: "Garantire la sicurezza dei nostri figli"

  • Il Natale da Ghiomelli si farà, negozio pronto alla riapertura. Il titolare: "Dopo l'incendio tutta la città ci è stata vicina"

  • Bufera Livorno, tra Navarra e i soci la tensione è già alta

  • Tragedia a Donoratico, bambino muore a 4 anni investito dallo scuolabus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento