rotate-mobile
Cronaca

Gorgona, consegnati 93 contenitori per la raccolta differenziata: "Isola all'avanguardia dal punto di vista ambientale"

Garantita anche una formazione al personale del carcere e ai detenuti

In Gorgona sono stati consegnati 93 contenitori per la raccolta differenziata, mille bicchieri biodegradabili monouso e 100 borracce in alluminio. Inoltre è stata eseguita una formazione mirata al personale e ai detenuti sulla gestione dei rifiuti e sul compostaggio di comunità. L'obiettivo del Comune e di Aamps è quello di rendere l'isola all'avanguardia sul fronte ambientale incrementando progressivamente la raccolta differenziata ed eliminando l'uso della plastica. 

"Abbiamo raccolto le esigenze del carcere – commenta Raphael Rossi, amministratore unico di Aamps – per dare risposte immediate e, allo stesso tempo, contribuire a valorizzare l'isola nel suo complesso con la massima attenzione ai vincoli paesaggistici e nel rispetto delle leggi che governano la presenza dell'istituto di pena. Si tratta di percorso che abbiamo costruito grazie anche all'ampia disponibilità della direzione del carcere e del garante dei detenuti dell'amministrazione comunale convinti si possa introdurre innovazioni di matrice ambientale in grado di coinvolgere congiuntamente sia i detenuti che gli agenti della polizia penitenziaria e, complessivamente, rendere ancora più straordinario quello che è a tutti gli effetti un quartiere cittadino". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gorgona, consegnati 93 contenitori per la raccolta differenziata: "Isola all'avanguardia dal punto di vista ambientale"

LivornoToday è in caricamento