rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Stagno

Incidente sul lavoro all'Eni di Stagno, 66enne si schiaccia una mano e subisce l'amputazione di una falange

Sul posto i volontari della Svs che hanno accompagnato la donna in ospedale

Incidente sul lavoro all'interno della raffineria Eni di Stagno intorno alle 7.45 di oggi, lunedì 26 luglio. Un donna di 66 anni che lavora per una ditta esterna in un'impresa di pulizie si è procurata la subamputazione della falange di una mano, rimasta schiacciata dalla chiusura della porta antipanico. Sul posto sono intervenuti i volontari della Svs con il medico del 118, con quest'ultimo che è preso cura della donna, trasportata in ospedale per le cure del caso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro all'Eni di Stagno, 66enne si schiaccia una mano e subisce l'amputazione di una falange

LivornoToday è in caricamento