Tragedia ad Arezzo, pulmino con pazienti disabili contro un albero: tra le vittime una 45enne di Livorno

L'incidente, avvenuto a Cortona, causato dall'asfalto bagnato. Oltre a Selene Foschi, hanno perso la vita un uomo di 45 anni di Perugia e un 43enne napoletano. Gravi altre quattro persone

foto Play Video di Jonathan Barillari

C'è anche una 45enne originaria di LivornoSelene Foschi, tra le vittime dell'incidente avvenuto, nella tarda serata del 2 marzo, in Valdichiana, nel comune di Cortona (Arezzo), in località La Fratta. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l'autista di un pulmino da nove posti adibito al trasporto di persone disabili ha perso il controllo del mezzo, forse a causa dell'asfalto bagnato, andando a sbattere contro un albero. L'impatto è stato molto violento e due persone sono morte sul colpo mentre una terza è deceduta durante i primi soccorsi. Oltre a Foschi, hanno perso la vita Ivan Osmeri, 45 anni di Perugia e Luigi Romano, 45 anni, di Napoli. 

Gli altri quattro passeggeri, che come le vittime erano ospiti di una residenza sociale, attiva in Valdichiana, Villa Mimose, che apre i locali in località Ferretto di Cortona, sono trasportati d'urgenza in ospedale: tre sono in condizioni gravissime, un altro è stato ferito in modo lieve. Così come l'autista, una 40enne romena, per la quale potrebbe profilarsi l'accusa di omicidio plurimo stradale. 

(foto di Play Video di Jonathan Barillari)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, società latitante: dei soldi nessuna traccia e i giocatori se ne vanno

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Serie C, Grosseto-Livorno 1-0: Sicurella beffa gli amaranto nel recupero

  • Coronavirus: 174 positivi e 5 morti tra Livorno e provincia, 1.892 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di sabato 21 novembre

  • Coronavirus: 115 positivi e 2 morti tra Livorno e provincia, 1.929 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di domenica 22 novembre

  • Caos Livorno, Sicrea sul gruppo Carrano: "Non ha ancora pagato le nostre quote, restano 48 ore"

Torna su
LivornoToday è in caricamento