rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca Stazione / Piazza Dante

Stazione, rapina una donna la sera di Natale e poi scappa: 35enne rintracciato e arrestato

L'uomo l'ha bloccata e subito dopo le ha rubato il contenuto della borsetta

Un 35enne originario della provincia di Caserta è stato arrestato dai carabinieri nella mattina del 27 dicembre dopo aver rapinato una donna alla stazione. Secondo quanto ricostruito l'uomo, una volta sceso dal treno il giorno di Natale, si è avvicinato alla malcapitata e in poco tempo l'ha minacciata e bloccata aprendole la borsa per rubare circa 150 euro. La vittima, nonostante fosse molto scossa per l'accaduto, ha immediatamente chiamato il 112 richiedendo una pattuglia in soccorso. I militari dell'Arma si sono messi subito alla ricerca del rapinatore partendo innanzi tutto dalla descrizione fornita dalla donna e acquisendo e visionando le telecamere presenti in zona.

Il malvivente è stato rintracciato in piazza Dante e subito fermato dai carabinieri: addosso aveva una pistola scacciacani completamente in metallo, fedele riproduzione del ben noto modello "Desert Eagle", con la quale non si può escludere potesse compiere ulteriori reati. Una volta espletate le formalità di rito è stato condotto in carcere. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stazione, rapina una donna la sera di Natale e poi scappa: 35enne rintracciato e arrestato

LivornoToday è in caricamento