rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Cronaca

Tragedia a San Marco, muore a 40 anni stroncata da un malore improvviso

La donna si è sentita male intorno alle 6 del mattino a casa del compagno. Immediata la chiamata al 118, ma i tentativi dei soccorritori di salvarle la vita sono stati vani

Tragedia intorno alle 6 di sabato 29 febbraio a San Marco, in via della Bastia, dove una donna di 40 anni è morta in seguito a un malore improvviso a casa del fidanzato. È stato proprio lui, accortosi delle difficoltà respiratorie della compagna, a dare subito l'allarme al 118 che ha inviato sul posto un'ambulanza della Misericordia di Livorno. Disperati i tentativi di rianimare la 40enne prima che il medico ne dovesse purtroppo constatare il decesso.

Sul luogo della tragedia è intervenuta anche la squadra volanti della polizia: il magistrato di turno, considerata la giovane età della donna che non era affetta da alcuna patologia, ha disposto l'autopsia per chiarire con precisione le cause di un decesso improvviso, probabilmente dovuto a un infarto, che ha sconvolto i familiari e gli amici tutti della giovane vittima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia a San Marco, muore a 40 anni stroncata da un malore improvviso

LivornoToday è in caricamento