Shangai, occupa abusivamente una casa popolare con la figlia di tre mesi: allontanata dalla municipale

Le azioni della donna, che ha scardinato la grata della porta d'ingresso, non sono passate inosservate e i vicini hanno avvisato le forze dell'ordine

Si è ritrovata senza un tetto sotto il quale stare e, avendo con sé una figlia di solamente tre mesi, ha tentato, nella mattina del 24 gennaio, di occupare abusivamente una casa popolare in zona Shangai che, al momento, era vuota. La donna, un'italiana di circa 30 anni, nei giorni precendenti all'occpuazione avrebbe citofonato alle varie abitazioni per capire quale fosse libera. Una volta individuata, forse con l'aiuto di una seconda persona, ha forzato i cardini della grata che tenevano chiusa la porta d'ingresso ed è entrata nell'appartamento. Le sue azioni però non sono certo passate inosservate ai vicini che, insospettiti, hanno subito avvisato la polizia municipale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti, una volta giunti sul posto, hanno constatato l'effrazione e, appena la madre è uscita insieme alla figlia piccola, si sono messi davanti l'ingresso dell'abitazione aspettando che le due tornassero. La donna, al rientro, ha provato a spiegare la situazione ai poliziotti che, tuttavia, le hanno impedito di tornare all'interno dell'appartamento invitandola ad allontanarsi. La porta, per evitare altre azioni simili, è stata murata mentre la donna è stata identificata e, quasi sicuramente, nei prossimi giorni verrà denunciata per occupazione abusiva e danneggiamento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estate 2020, slittano le riaperture dei bagni: "Troppe incognite, poco tempo per organizzarsi". A rischio la stagione ai Fiume

  • Baracchina Rossa multata, lo sfogo del titolare e le scuse dal sindaco: "Siamo esasperati". Salvetti: "Non lucreremo sui livornesi"

  • Truffe internazionali nella vendita delle case, 28 i casi a Livorno: quattro arresti, sequestrate villa e auto di lusso

  • Mare, senza regole il buon senso non basta: Romito invaso dai bagnanti, criticità alla Cala del Leone e nei moletti

  • Coronavirus, il racconto di un livornese in Brasile: "Qui è il caos, contagio fuori controllo nelle favelas"

  • Violenta lite a colpi di bottiglie in piazza XX Settembre, all'arrivo della municipale un uomo si denuda: due feriti

Torna su
LivornoToday è in caricamento