rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Cronaca Portoferraio

Pianosa, 55enne cade dalla bici e si frattura un braccio: trasportata via mare all'Elba dalla guardia costiera

Intervento della capitaneria di porto che ha condotto la donna a Marina di Campo, da lì il trasferimento all'ospedale di Portoferraio

Una donna di 55 anni, romana, in vacanza sull'isola di Pianosa, è stata trasportata via mare all'isola d'Elba dal personale della Capitaneria di porto dopo una frattura al braccio sinistro causata da una caduta dalla bicicletta durante un'escursione sui sentieri dell'isola. L'episodio è accaduto nella mattinata di venerdì 29 luglio. A supportare la donna sono stati i militari della Guardia costiera di Portoferraio, temporaneamente impiegati all'isola di Pianosa a bordo della motovedetta Cp 725 per le attività di sorveglianza delle zone di mare del parco nazionale dell'Arcipelago Toscano.

In un primo momento la donna è stata affidata alle cure del presidio medico di Pianosa, poi a causa della gravità della situazione si è reso necessario un trasporto via mare. Per cui, tramite procedura avviata con la sala operativa del 118, i militari della Guardia costiera hanno imbarcato la traumatizzata a bordo della motovedetta per affidarla al personale medico presente in banchina nel porto di Marina di Campo. A seguire il trasferimento all'ospedale di Portoferraio per ulteriori accertamenti sanitari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pianosa, 55enne cade dalla bici e si frattura un braccio: trasportata via mare all'Elba dalla guardia costiera

LivornoToday è in caricamento