rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Piombino

Piombino | Evade dai domiciliari, si ubriaca in un locale e litiga con il barista: denunciata

La donna poi è tornata a casa ma i carabinieri, grazie al racconto dell'esercente, l'hanno scoperta

Non era la prima volta che evadeva dai domiciliari, come fatto sapere dai carabinieri, ma forse questa è quella più particolare. Una 46enne, infatti, non ha rispettato la misura cautelare che le era stata imposta dal giudice per recarsi, di sera, in un locale di Piombino. Qui, a causa di uno stato di alterazione dovuto al troppo alcol assunto, avrebbe iniziato a discutere animatamente con il barista salvo poi andarsene poco dopo e ritornare a casa sperando che le forze dell'ordine non si accorgessero di quanto accaduto.

Tuttavia non aveva fatto i conti con l'esercente che, appena ha visto la donna allontanarsi, ha chiamato i carabinieri per denunciare il suo comportamento. I militari dell'Arma hanno raccolto la denuncia e sulla base della descrizione della 46enne, visti i precedenti, si sono recati nella sua abitazione dove è stata infine nuovamente denunciata per inosservanza della misura cautelare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piombino | Evade dai domiciliari, si ubriaca in un locale e litiga con il barista: denunciata

LivornoToday è in caricamento