menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raccolta porta a porta, arrivano le postazioni mobili di Aamps: ecco dove saranno posizionate

Due automezzi saranno presenti dal lunedì al sabato in un quartiere della città. I cittadini, muniti di tessera sanitaria, potranno conferirvi i rifiuti in maniera autonoma

Organico, plastica e rifiuti non differenziabili potranno essere gettati quotidianamente in apposite postazioni mobili di Aamps. Questo, in estrema sintesi, il progetto approvato dalla giunta comunale di Livorno il 6 ottobre che, in teoria, dovrebbe migliorare la raccolta porta a porta. Il costo dell'iniziativa, inizialmente a carattere sperimentale, sarà interamente a carico dell'azienda dei rifiuti cittadina. Sicuramente si tratta di una importante novità nella raccolta dei rifiuti specie per chi, nel proprio condominio, non ha la possibilità di conferirli negli appositi bidoni, ma deve posizionare il mastello sul marciapiede rispettando il calendario stabilito da Aamps. Le Postazioni ecologiche mobili (Pem), di cui non è ancora stata stabilita la data di avvio, saranno posizionate dal lunedì al sabato in un quartiere della città. 

Porta a porta, come funzioneranno le Postazioni ecologiche mobili 

Il servizio, riservato alle utenze domestiche, consiste nel posizionamento di due automezzi con vasca per la raccolta delle diverse tipologie di rifiuto. Aamps garantirà, nel giorno e nella fascia oraria programmate, la presenza del proprio personale che avrà il compito di accogliere i cittadini e consentire il conferimento dei rifiuti. Sarà obbligatorio presentarsi con la tessera sanitaria visto che l'operatore leggerà il codice fiscale e annoterà giorno, orario e tipologia del rifiuto conferito. 

Dove saranno posizionate le postazioni mobili

Il servizio sarà attivo dalle 7 alle 12 dal lunedì al sabato. Il calendario, tuttavia, potrebbe subire delle modifiche che saranno prontamente comunicate. Al momento, tuttavia, ecco i giorni e i luoghi indicati: 

  • Lunedì - piazza del Luogo Pio; 
  • Martedì - piazza Damiano Chiesa; 
  • Mercoledì - piazza Sforzini; 
  • Giovedì - piazza Bartolomei;
  • Venerdì - piazza Barriera Garibaldi;
  • Sabato - piazza Matteotti;

Alle postazioni potranno accedere tutti i cittadini anche se non residenti nel quartiere dove verranno collocate. Per maggiori informazioni sul servizio: call center 800-031.266 (da rete fissa) oppure 0586/416.350 (da rete mobile),  info@aamps.livorno.itwww.aamps.livorno.it

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piatti regionali, la ricetta della ribollita toscana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LivornoToday è in caricamento