Coronavirus, test sierologici per il personale scolastico: come prenotare

Le adesioni allo screening, gratuito e su base volontaria, saranno raccolte fino al 5 settembre

Sono circa 7.400 i test sierologici prenotati dal personale scolastico residente sul territorio dell'Azienda Usl Toscana nord ovest attraverso il sito regionale "Rientro a scuola" nella prima settimana di attività del servizio. A partire da lunedì 24 agosto, in particolare, sono stati messi ogni giorno a disposizione circa 1.500 test con questa ripartizione settimanale: 2.350 in ambito livornese, 1.505 in ambito pisano, 1.490 in ambito lucchese, 1.250 in ambito Massa Carrara e 800 in ambito Versilia, per un totale di 7.395 test. Lo screening, rivolto al personale docente e non docente che opera nei nidi, nelle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie pubbliche, statali e non statali, paritarie e private e negli istituti di istruzione e formazione professionali come da indirizzi operativi forniti dal ministero della Salute nella circolare dello scorso 7 agosto, può essere prenotato fino al 5 settembre e, in ogni caso, prima dell'avvio dell'attività scolastica. I test, ricorda l'Usl, sono gratuiti e su base volontaria e svolgono un ruolo di prevenzione nel contenimento dell'epidemia di Covid-19.

Test sierologici per il personale scolastico, come prenotare

Per effettuare lo screening, il personale scolastico dovrà rivolgersi in via prioritaria direttamente al proprio medico di medicina generale o, qualora ciò non fosse possibile, presso gli ambulatori delle aziende sanitarie. Nel caso in cui ci si rivolga al proprio medico di famiglia, sarà quest'ultimo, dotato di un'apposita app (#ascuolainsalute) sviluppata dalla Regione Toscana, a registrare in tempo reale l'effettuazione e l'esito del test sierologico. Diversamente, nel caso in cui il personale scolastico decida di rivolgersi alle strutture ambulatoriali delle Asl, potrà prenotare autonomamente il test sierologico attraverso il sito, appositamente sviluppato, https://rientroascuola.sanita.toscana.it, scegliendo il giorno e l'ora per effettuare il test. Al termine della procedura online riceverà via sms la conferma della prenotazione e potrà stampare il promemoria. Concluso questo percorso, basterà recarsi al punto prelievi selezionato, 10 minuti prima dell'ora prescelta.

Chi si rivolgerà al medico di famiglia, avrà il risultato dell'analisi sierologica entro circa 10 minuti e riceverà il referto con l'esito del test direttamente dal proprio medico, mentre chi prenoterà il test tramite il sito https://rientroascuola.sanita.toscana.it potrà consultare l'esito del test direttamente nel proprio FSE (Fascicolo Sanitario Elettronico), raggiungibile all'indirizzo https://fascicolosanitario.regione.toscana.it. Si può accedere al proprio Fascicolo Sanitario Elettronico con la tessera sanitaria, con le credenziali SPID o con la Carta di Identità Elettronica (CIE).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Caos Livorno, società latitante: dei soldi nessuna traccia e i giocatori se ne vanno

  • Coronavirus: 169 positivi tra Livorno e provincia, 2.508 in Toscana, ma crolla la percentuale rispetto ai tamponi. Il bollettino di mercoledì 18 novembre

  • Tragedia a Piombino, muore a 48 anni davanti alla compagna mentre fa trekking

  • Serie C, Grosseto-Livorno 1-0: Sicurella beffa gli amaranto nel recupero

  • Coronavirus: 174 positivi e 5 morti tra Livorno e provincia, 1.892 nuovi casi in Toscana. Il bollettino di sabato 21 novembre

  • Natale 2020, luminarie in tutta la città a spese del Comune. E sulla Fortezza Nuova compare la scritta "Riparti Livorno"

Torna su
LivornoToday è in caricamento