rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca Garibaldi / Via de Larderel

Tribunale di via de Larderel, addio alle impalcature dopo vent'anni

Lo storico palazzo, sede della sezione civile, appare finalmente libero. I primi cantieri vennero avviati nel 2001

Dopo vent'anni addio ai ponteggi. La facciata del palazzo de Larderel, sede della sezione civile del tribunale di Livorno, è tornata a splendere e appare pronta per riconquistarsi il suo pregiato ruolo di gioiello liberty della città. Era dal 2001, infatti, che tra progetti, cantieri, rallentamenti e pause quelle impalcature erano ormai diventate un tutt'uno con lo storico palazzo. Un intervento significativo, la cui ultima e decisiva fase aveva preso il via a metà del 2020, che riconsegna alla città un edificio storico e di pregio. 

Un intervento da poco più di 2 milioni di euro, quello realizzato, che riconsegna - ci auguriamo definitivamente alla storia - un palazzo senza ponteggi, che ormai apparivano diventati come una parte integrante della struttura. Tant'è che i giovani diciottenni di oggi non hanno mai visto l'edificio - sede della sezione civile del tribunale dal 1989 - senza quella scomoda e ingombrante armatura. La ristrutturazione non ha interessato solo la facciata, che è stata dotata anche di un sistema di illuminazione notturna, ma anche persiane, balconi e finestre. Fu il nobile francese De Larderel, a cui è intitolata anche la via, a dare il via ai lavori per la costruzione nel 1832, mentre l'ampliamento con l'aggiunta delle ali laterali avvenne successivamente nel 1839.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tribunale di via de Larderel, addio alle impalcature dopo vent'anni

LivornoToday è in caricamento