rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca Fabbricotti / Viale Rosa del Tirreno

Rapinato in casa e spinto a terra: 90enne in ospedale con 30 giorni di prognosi

Raggirato da una sconosciuta, l'uomo è stato derubato di alcuni gioielli in oro. Quando si è accorto di essere stato ingannato, ha provato a fermare la donna che si è liberata di lui violentemente

Lo ha raggirato con una scusa, è entrata nella casa dove vive e lo ha derubato di alcuni gioielli in oro. Di più: quando l'anziano, resosi conto di essere appena stato truffato, le si è fatto incontro per fermarla, la sconosciuta lo ha spinto a terra con violenza provocandogli ferite guaribili in 30 giorni. Quindi la fuga e la chiamata al 113 da parte della vittima, 90 anni il prossimo luglio.

La rapina nella mattinata di lunedì 6 maggio è avvenuta in via Rosa del Tirreno: sul posto, oltre a un'ambulanza che ha poi trasportato al pronto soccorso di Livorno l'anziano, è intervenuta una volante della polizia che adesso indaga alla ricerca di una donna alta circa 1 metro e 60 centimetri, capelli biondi medio-lunghi, carnagione chiara e con accento straniero presumibilmente dell'est. Per l'uomo, oltre al furto subito, una prognosi di un mese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinato in casa e spinto a terra: 90enne in ospedale con 30 giorni di prognosi

LivornoToday è in caricamento