rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Cronaca Viale Italia

Viale Italia, sorpresi al telefono mentre guidano: sette multati dalla Municipale

Controlli sul lungomare per il rispetto delle norme. Rimosse anche 35 biciclette abbandonate nel centro città e un camper senza assicurazione ad Antignano

Sette multe per uso del cellulare durante la guida, 35 biciclette abbandonate rimosse e un camper portato via per mancanza di assicurazione. Questo il bilancio dei controlli effettuati nei giorni scorsi da parte della polizia Municipale al fine di contrastare le infrazioni al codice della strada che creano maggiori pericoli ai pedoni e agli altri conducenti. 

Le biciclette rimosse

Sul viale Italia, gli agenti, il 28 settembre, hanno fermato e sanzionato nove persone: sette sono state sorprese a usare il telefonino mentre si trovavano al volante della propria auto, una non aveva le cinture di sicurezza mentre un'altra creava intralcio alla circolazione. Inoltre è stato sequestrato un veicolo privo di assicurazione. 

camper piazza borrani-2

Per quanto riguarda invece la lotta al degrado e all'abbandono illegale di rifiuti e rottami, venerdì 30 settembre è stato eseguito un intervento mirato nelle zone del centro, che ha portato alla rimozione di 35 biciclette abbandonate e già segnalate dai cittadini: 15 si trovavano in piazza XX Settembre, le altre in via Paoli, vicolo della Ragnaia, piazza Cavour, via Del Fante e via Pieroni. È stato anche rimosso un camper privo di assicurazione che si trovava in piazzetta Borrani, sul lungomare di Antignano

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Italia, sorpresi al telefono mentre guidano: sette multati dalla Municipale

LivornoToday è in caricamento