rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca Porta a terra / Via Aurelio Lampredi

'Chiusi fino al 19 novembre', ma la scuola di inglese non riapre. Lo sfogo di un genitore e la replica di WSE: "Non è colpa nostra, già pronti per ripartire"

Parla una mamma che chiama in causa la Wall Street English di via Lampredi: "Ho speso 3mila euro per tre anni, mia figlia ne ha fatto solo uno". La risposta: "La società affiliata è in crisi e non è in grado di proseguire l'erogazione dei corsi. Lo faremo noi"

Davanti all'entrata della scuola di inglese Wall Street English gestita in franchising dalla English Generation Srl, al primo piano del grande palazzo in via Lampredi accanto a Leroy Merlin, c'è un cartello: "Resteremo chiusi dal 7 al 19 novembre. Ci scusiamo per il disagio". All'interno delle varie aule, però, lunedì 5 dicembre non c'era ancora nessuno e i computer erano tutti spenti. Nessuna spiegazione, inoltre, sul perché della chiusura, fatta eccezione di un messaggio inviato agli studenti che stanno seguendo le lezioni: "Resteremo chiusi per ferie. Qualsiasi lezione in-school programmata in questo periodo di tempo verrà cancellata e riprogrammata a riapertura della scuola". Poi, più niente. I telefoni che squillano a vuoto e tra coloro che hanno pagato corsi e lezioni personalizzate inizia a subentrare più di una preoccupazione. "Ho pagato tre anni di corsi di inglese a mia figlia spendendo 3mila euro - si sfoga la madre di una ragazza - e adesso invece la scuola sembra chiusa. Doveva riaprire il 20 novembre ma ad oggi non c'è nessuno". Ma, interpellata da LivornoToday, ecco finalmente la risposta di WSE che spiega la situazione garantendo la ripresa dei corsi interrotta non per volontà loro: "La English Generation Srl, società affiliata al network Wall Street English per la città di Livorno, versa in difficoltà economico finanziarie che le impediscono di proseguire l'attività di erogazione dei corsi. Al solo fine di tutelare gli studenti, lo faremo noi senza alcun costo aggiuntivo".

Wall Street English a Livorno

Nel frattempo, diverse le lamentele di famiglie che avevano provato ad avere chiarimenti. "Non so come mettermi in contatto con loro - dice un'altra madre - anche perché provo a chiamare al numero di telefono indicato ma non risponde mai nessuno. Al momento mia figlia 17enne ha potuto solamente seguire un anno di lezioni rispetto ai tre previsti dal contratto. Sto attendendo una spiegazione anche perché non si parla di cifre irrisorie". Spiegazione arrivata infine dalla master franchise Wse Italy srl: "Abbiamo ricevuto comunicazione da parte della English Generation Srl riguardo alle difficoltà economico-finanziarie che le impediscono di proseguire l'attività di erogazione dei corsi - dicono da WSE -. Al solo fine di tutelare gli studenti e fermo restando che la scrivente WSE Italy Srl e English Generation Srl sono soggetti giuridicamente distinti, ci siamo resi immediatamente disponibili a portare a termine senza ulteriori costi aggiuntivi l'erogazione dei corsi fino all'esaurimento degli stessi". 

"Gli studenti già debitamente informati - conclude la nota - avranno pertanto la possibilità di continuare ad usufruire del corso originariamente scelto o mediante accesso alla nostra Global Online School o usufruendo di percorsi didattici equivalenti. La Global Online School offre le stesse lezioni erogate presso i nostri centri secondo il metodo Wall Street English, con insegnanti qualificati e studenti provenienti da tutto il mondo. Gli studenti, al contempo, possono beneficiare, prenotando online, di una vasta offerta didattica, 7 giorni su 7, 24 ore su 24. Infine, abbiamo messo a disposizione il nostro staff didattico, in orari di ufficio, al numero 06.87724531 e un servizio di customer care dedicato all'indirizzo email: livorno@wallstreet.it.".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'Chiusi fino al 19 novembre', ma la scuola di inglese non riapre. Lo sfogo di un genitore e la replica di WSE: "Non è colpa nostra, già pronti per ripartire"

LivornoToday è in caricamento