Come aprire un b&b a Livorno

Tutte le informazioni utili per dar vita ad una struttura ricettiva extralberghiera

Per avviare un'attività di Bed and Breakfast a Livorno è necessario presentare al Suap del Comune la Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA) utilizzando la modulistica disponibile sul sito della Regione Toscana.  La SCIA attesta l'esistenza dei requisiti previsti dall'articolo 33 della Legge regionale 20 dicembre 2016, n. 86, commi 1, 2 e 3, dall'articolo 54 e dal regolamento, nonché il rispetto della disciplina vigente in materia di sicurezza, igiene e sanità, urbanistica e edilizia.

Come aprire un negozio in franchising

Bed e breakfast, regole e requisiti

Ecco tutto ciò che c'è da sapere per chi vuole aprire un b&b a Livorno e in Toscana.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
  1. La Regione Toscana definisce gli esercizi di bed and breakfast le strutture ricettive composte da non più di sei camere per i clienti, con una capacità ricettiva non superiore a dodici posti letto, ubicate nella stessa unità immobiliare, nelle quali sono forniti alloggio e servizi minimi e viene somministrata la prima colazione.
     
  2. I bed and breakfast possono essere gestiti:

    - in forma imprenditoriale;
    - in forma non imprenditoriale.

    L'attività di bed and breakfast svolta in forma imprenditoriale può prevedere la somministrazione di alimenti e bevande agli alloggiati e comporta che uno stesso soggetto non può gestire più di due esercizi di bed and breakfast nell'ambito del medesimo edificio. L'attività di bed and breakfast svolta in forma non imprenditoriale può essere esercitata esclusivamente nella casa dove la persona fisica ha la residenza e il domicilio.
     
  3. Per i B&B la Regione Toscana definisce un apposito contrassegno identificativo dei bed and breakfast, che viene affisso, a spese di chi esercita l'attività, all'esterno della residenza.
     
  4. I B&B in Toscana devono possedere i requisiti strutturali e igienico-sanitari previsti per le case di civile abitazione.
     
  5. I gestori di B&B in Toscana hanno l'obbligo di segnalare gli arrivi e le presenze al Sistema Turistico regionale.
     
  6. Il titolare è obbligato a segnalare gli alloggiati alla P.S.

Fonte: bedandbreakfast.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ghiomelli Garden, a Le Torri riapre il villaggio di Natale. Il titolare: "Felici e commossi, grazie ai clienti per l'affetto"

  • Tragedia alla Rosa, accusa un malore e muore a 56 anni davanti al marito

  • Piombino, violenta e deruba una 70enne sulla spiaggia: arrestato 35enne

  • Coronavirus, non rispettano l'isolamento fiduciario e passeggiano per strada: denunciati padre e figlia

  • "L'Italia a morsi", Chiara Maci sbarca al Mercato Centrale di Livorno alla scoperta dei sapori della tradizione

  • Livorno, inizia l'era di Giorgio Heller: "Piazza importante, pronti a rinforzare la squadra. Le pendenze? Saranno saldate"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento