Giovedì, 17 Giugno 2021
Altri sport

Scherma, Pietro Torre è vicecampione d'Europa

L'atleta livornese del Fides conquista l'argento ai campionati europei cadetti di Foggia

Foto Andrea Trifiletti

Straordinario Pietro Torre. L'atleta del Fides Livorno (nelle foto di Andrea Trifiletti per la Federazione italiana scherma), al termine di un torneo che lo ha visto assoluto protagonista, ha conquistato la medaglia d'argento ai campionati europei cadetti di sciabola in corso a Foggia. Il giovane livornese ha vinto tutte le gare del girone approdando così al tabellone ad eliminazione diretta, dove ha confermato tutte le proprie qualità tecniche e psicologiche mettendo a tacere tutti i suoi avversari, mai riusciti ad arrivare alla doppia cifra. Tutte premesse che facevano sperare nella conquista della medaglia più prestigiosa, ma in finale Torre si è dovuto arrendere. Rimane comunque la soddisfazione per un secondo posto di assoluto prestigio e la consapevolezza che, in futuro, altri importanti traguardi potranno essere raggiunti. Da segnalare anche la buona prestazione tra i cadetti di sciabola da parte di Giulio Lombardi, che, dopo un ottimo girone, si è dovuto accontentare di un piazzamento a metà classifica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scherma, Pietro Torre è vicecampione d'Europa

LivornoToday è in caricamento