Europei Adaptive Surf, il livornese Massimiliano Mattei nel team azzurro

L'atleta paraplegico, assieme a Lorenzo Bini, Matteo Fanchini e Chantal Pistelli McClelland, prenderà parte alla manifestazione in programma in Portogallo dal 20 al 26 maggio

Saranno quattro gli azzurri che rappresenteranno l'Italia nei primi Europei di Adaptive Surf, che si svolgeranno a Viana do Castelo, in Portogallo, dal 20 al 26 maggio. Tra questi, anche Massimiliano Mattei, livornese con paraplegia, detentore di due medaglie conquistate agli ISA World Adaptive Surfing Championship e presidente del progetto Surf4All, prima scuola di Adaptive Surf in Italia, sviluppata all'interno dell'associazione Happy Wheels asd. Insieme a lui altri due atleti della Sufr4All: Lorenzo Bini, fiorentino affetto da paraplegia con già all'attivo due partecipazioni ai mondiali di Adaptive Surf, che parteciperà nella categoria proni assistiti, e Chantal Pistelli McClelland, pisana nata con un'aplasia al piede e campionessa mondiale di windsurf, prima donna italiana a partecipare a una competizione sportiva nella disciplina. Conclude il team Matteo Fanchini, atleta non vedente con alle spalle numerose medaglie agli Europei di sci nautico con la nazionale paralimpica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pistelli McClelland: “Il surf è la metafora della vita”

La partenza alla volta del Portogallo è fissata per sabato 18, con Chantal che ha così dichiarato: "Nel surf ci vedo un po' la metafora della vita. Dalla remata controcorrente per arrivare al tuo primo obiettivo, la line up, al momento dell'attesa nel quale raccogli le tue energie tra paure e speranze, all'attimo in cui dai tutto te stesso per cercare di prendere la tua occasione: poco importa se poco dopo cadrai o resterai in piedi, devi essere sempre pronto a rimontare sulla tavola e ricominciare, perché la tua onda, prima o poi, arriva".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rosignano, tromba d'aria scoperchia case e devasta il Circolo Canottieri: diversi feriti. Video

  • Caos Livorno, il fallimento non aspetta il tribunale: la vergognosa realtà di una società fantasma

  • Caos Livorno, Spinelli attacca: "Cacciato da tifosi e stampa. Tornerò nel calcio, ma non qui"

  • Iti Galilei, anche un insegnante positivo al Coronavirus: quarantena per 200 persone

  • Caos Livorno | Navarra chiede il 34%, i soci respingono l'offerta. Banca Cerea: "Troveranno un accordo". Ma la pazienza è finita

  • Serie C, Albinoleffe-Livorno in diretta. Live

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LivornoToday è in caricamento