Basket

Basket, finale playoff serie B: Bakery Piacenza-Libertas Livorno 94-65: brutto ko per gli amaranto in gara 1

Match mai in discussione in Emilia con la formazione di Garelli sempre costretta a rincorrere. Il 15 giugno la seconda partita della serie

foto di archivio

Libertas Livorno ko nella prima gara della finale playoff. In Emilia contro la Bakery Piacenza finisce 94-65 per i padroni di casa che si aggiudicano la prima partita della serie. Il 15 giugno, sempre al PalaFranzanti, le due squadre si troveranno nuovamente l'una di fronte all'altra. Gli amaranto cercheranno di rendere la vita più dura ai biancorossi, ma l'impresa non sarà sicuramente delle più semplici. 

Contro la formazione più forte della categoria e favorita alla promozione in A2 si sapeva che sarebbe stato difficile, ma il divario visto sul parquet speriamo sia solo dovuto all'impatto nel disputare una gara delicata come una finale. Già perché in coppa Italia la Libertas al cospetto di Piacenza in semifinale perse solamente di cinque punti. La gara è stata in discesa per gli emiliani fin dai primi minuti con il quintetto amaranto sempre costretto a inseguire e a cercare in più di un'occasione il tiro da 3 (33 i totali contro i 28 da due punti). Piacenza, allenata dal livornese Campanella premiato recentemente come miglior allenatore della serie B, ha retto bene l'urto grazie a una solida difesa e un attacco implacabile come dimostra lo score finale. 

"Abbiamo perso solo la prima battaglia, la sfida è all'inizio" il commento della Libertas al termine della gara. L'occasione per dimostrare che il -29 di oggi è stato solo un incidente di percorso è dietro l'angolo. Gli uomini di Garelli faranno di tutto per cercare di riportare la serie in parità già tra tre giorni. 

BAKERY PIACENZA-OPUS LIBERTAS LIVORNO 94-65 (27-15, 20-21, 19-17, 28-12)

BAKERY PIACENZA: Sebastian Vico 28, Michael Sacchettini 16, Marco Planezio 13, Marco Perin 10, Liam Udom 9, Duilio Birindelli 8, Giovanni Gambarota 5, Edoardo Pedroni 3, Mark Czumbel 2, Nicolò Guerra ne, Zakaria El agbani ne. All. Campanella

OPUS LIBERTAS LIVORNO: Andrea Casella 14, Antonello Ricci 14, Luca Toniato 7, Marco Ammannato 7, Riccardo Castelli 7, Davide Marchini 7, Francesco Forti 6, Leonardo Salvadori 3, Gianni Mancini ne, Matteo Geromin ne, Michael Del monte ne, Matteo Bonaccorsi ne. All. Garelli

ARBITRI: Attard e Castiglione  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basket, finale playoff serie B: Bakery Piacenza-Libertas Livorno 94-65: brutto ko per gli amaranto in gara 1

LivornoToday è in caricamento