rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Basket

Serie C Silver, successo per la Libertas. Ko Us Livorno

Terza giornata del girone di ritorno. L'ex Invictus ha la meglio di un punto su Prato mentre il quintetto di Cerri cade sul parquet di Prato

Nella terza giornata del girone di ritorno della serie C Silver, vince la Libertas Livorno 1947 mentre l'Us Livorno continua nel suo momento di difficoltà venendo sconfitto a Prato. 

Libertas - Biancorosso Empoli 61-60 (17-13, 32-22, 45-43, 61-60)

LIBERTAS 1947: Raffaelli, Tellini 13, Marini 8, Melosi 13, Colley 6, Massoli 6, Perondi, Mottola, Vivone, Pasquinelli 2, Niccolai 13. All. Angiolini.
SESA BIANCOROSSO EMPOLI: Galigani 15, Malcuori 7, Malventi, Van der Wart 2, Pelucchini, Mistretta 8, Ghizzani 8, Berti 7, Mugnaini 8, Sunini, Calugi 3. All. Brotini.

Il cambio di denominazione porta bene alla Libertas (fino alla scorsa settimana Invictus). La squadra di Angiolini riesce ad avere la meglio su Empoli al termine di una partita non adatta ai deboli di cuore. Determinante, ai fini del successo, l'aver chiuso in avanti sia il primo che il secondo quarto con Tellini e compagni che sono andati all'intervallo lungo avanti di ben dieci lunghezze. Al rientro in campo, complice qualche errore di troppo dalla linea dei tre punti, Empoli accorcia il gap portandosi fino al meno due. Gli ultimi dieci minuti sono giocati punto a punto ma alla fine la spunta la Libertas. 

Prato - Us Livorno 81-61 (23-14, 45-31, 61-50, 81-61)

SIBE: Danesi 21, Biscardi 3, Saccenti, Staino 7, Guarducci, Fontani 16, Smecca 4, Pinna 19, Pacini, Manfredini, Zardo, Taiti 11. All. Pinelli.
U.S. LIVORNO: Mealli 12, Vukich, Seminara 10, Davini 8, Congedo 10, Volpi C. 5, Volpi M. 8, Morucci 4, Brunelli 3, Lenzi 1. All. Cerri.

Ci ha provato come ha potuto, ma alla fine l'Us Livorno si è dovuta arrendere davanti alla superiorità della capolista Prato. Troppo grande il divario tecnico tra le due squadre con i padroni di casa capaci di chiudere la contesa con venti punti di vantaggio. Us in gara solamente nel primo quarto, chiuso 23-14. Poi è iniziato il monologo di Prato che all'intervallo lungo era avanti di ben 14 punti. Vantaggio questo che è andato incrementandosi con il rientro in campo fino al più venti finale. Tra le fila dell'Us da sottolineare le prove di Mealli e Seminara, entrambi in doppia cifra. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C Silver, successo per la Libertas. Ko Us Livorno

LivornoToday è in caricamento