Calcio

Seconda Categoria, tutto in novanta minuti per il Collevica. Rosignano sereno

I rossoblu si giocheranno la salvezza contro il Bellaria Cappuccini. La formazione di Lorenzi chiude il torneo sul campo del Treggiaia

Ultimo atto del campionato di Seconda Categoria. Il Collevica, dopo il preziosissimo blitz della scorsa settimana sul campo del Ponte delle Origini, è atteso dalla decisiva sfida con il Bellaria Cappuccini: una vittoria garantirebbe ai rossoblu la conquista della salvezza, evitando il calderone dei playout. Un match che si preannuncia caldo ma alla portata dei ragazzi di Vergamini, visto che la formazione verdeblu ha ormai abdicato ogni aspirazione playoff.

Molto più disteso il clima in casa Rosignano, con i biancoblu che hanno conquistato già da qualche settimana la matematica salvezza. La complicata trasferta sul campo del Treggiaia, quarta forza del torneo, può essere quindi vissuta con spensieratezza, andando alla ricerca di quello che sarebbe un prestigioso colpo esterno.

Questo il programma delle gare:

Collevica – Bellaria Cappuccini, domenica 5 maggio ore 16, stadio comunale "E. Fagiolini", Collesalvetti
Treggiaia – Rosignano Sei Rose, domenica 5 maggio ore 16, stadio Treggiaia, Pontedera

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Seconda Categoria, tutto in novanta minuti per il Collevica. Rosignano sereno
LivornoToday è in caricamento