rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Livorno Calcio

Diamanti il migliore, disastro Bogdan: le pagelle di Crotone-Livorno

I migliori e i peggiori del match tra calabresi e amaranto valevole per la terza giornata di ritorno del campionato di serie B

Finisce in parità la sfida tra Livorno e CrotoneTra le fila degli amaranto tra i migliori ancora una volta Diamanti. Male invece la difesa, specie con Bogdan che di fatto regala il pareggio ai calabresi. 

Crotone-Livorno in diretta. Live

Il tabellino:
CROTONE (4-3-3): Cordaz 6,5; Golemic 6,5, Vaisanen 6, Spolli 5, Firenze 7; Rohden (77' Molina), Zanellato 6,5 (64' Benali), Barberis 6; Sampirisi 5,5, Simy 6,5, Pettinari 5,5 (65' Machach). A disp.: Festa, Curado, Cuomo, Benali, Marchizza, Tripaldelli, Gomelt, Kargbo, Machach, Molina, Valietti, Mraz. All.: Stroppa 6.
LIVORNO (3-4-1-2): Mazzoni 6,5; Di Gennaro 6,5, Bogdan 5, Gonnelli 5,5; Valiani 5,5 (61' Salzano 6), Luci 6, Agazzi 5,5, Gasbarro 5,5 (66' Eguelfi 6); Diamanti 6,5; Murilo 5 (46' Kupizs 6,5), Giannetti 5. A disp.: Zima, Marie-Sainte, Eguelfi, Gori, Fazzi, Porcino, Kupisz, Salzano, Rocca, Canessa, Boben. All.: Breda 6.
ARBITRO: Forneau di Roma.
RETI: 5' Spolli (aut.), 30' Simy.
NOTE: angoli 8-7 per il LIvorno. Ammoniti: Agazzi, Pettinari, Bogdan. Recupero 0' + 5'.

LE PAGELLE

Mazzoni 6,5: forse sarebbe potuto uscire sul cross che ha portato al pareggio il Crotone ma non si poteva di certo aspettare l'errore di Bogdan. Provvidenziale la parata nei minuti di recupero su Machach.

Gonnelli 5,5: sicuro negli anticipi, in affanno nel gioco aereo contro Pettinari.

Di Gennaro 6,5: il migliore della retroguardia amaranto. Annulla Pettinari prima e Machach poi. Sfiora il gol nel finale. 

Bogdan 5: combina una frittata in occasione del pareggio calabrese rinviando addosso a Di Gennaro un pallone innocuo.  L'errore non condiziona il resto della partita però ormai il danno è stato fatto.

Valiani 5,5: soffre e non poco gli spunti sulla sinistra di Firenze. Arriva raramente sul fondo, giusto il cambio (61' Salzano 6: dà una mano al centrocampo che stava andando in affanno. Buono il suo debutto).

Luci 6: il capitano si prende sulle spalle l'intera zona mediana. Lotta su qualunque pallone gli passi davanti e da solo tiene botta all'intero centrocampo avversario. In debito di ossigeno nei minuti finali.

Agazzi 5,5: un passo indietro rispetto alle precedenti uscite. Non riesce a tenere unito il centrocampo e commette qualche errore di troppo in fase di appoggio.  

Gasbarro 5,5: non spinge come dovrebbe sull'out sinistro ma si preoccupa di difendere diligentemente la sua posizione (66' Eguelfi 6: entra bene in partita l'ex Verona. Se trova la giusta condizione fisica può diventare un elemento utile alla causa).

Diamanti 6,5: suo il cross che propizia l'autogol di Spolli e sempre suo il pericolo maggiore creato dalle parti di Cordaz con un sinistro a giro che esce di poco. Giocare imprescindibile per il Livorno.

Giannetti 5: in novanta minuti colleziona soltanto una girata ben parata da Cordaz. Per il resto vale lo stesso discorso fatto per Murilo. Deve svegliarsi altrimenti saranno guai per il Livorno.

Murilo 5: evanescente. Mai uno spunto, mai un tiro importa e sempre fuori da tutte le azioni pericolose. Così non serve (46' Kupisz 6,5: spina costante sulla destra della difesa del Crotone. Molti i palloni messi in mezzo e non raccolti dagli attaccanti amaranto).

All. Breda 6: onestamente più di così non può fare. Il Livorno tiene bene il campo ma fa tremendamente fatica a segnare. Aveva chiesto a gran voce una punta, vedremo se Dumitru risolverà i suoi problemi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diamanti il migliore, disastro Bogdan: le pagelle di Crotone-Livorno

LivornoToday è in caricamento